India, ArcelorMittal Nippon Steel Limited produrrà acciai speciali

lunedì, 15 novembre 2021 11:10:51 (GMT+3)   |   Calcutta
       

L'indiana ArcelorMittal Nippon Steel Limited (AMNS)ha annunciato di puntare ad avviare la produzione di acciai speciali in futuro, approfittando del Production-linked incentive (PLI), un piano di investimenti varato dal governo indiano per il settore manifatturiero. 

La società ha parlato della realizzazione, in una prima fase, di un impianto di produzione per acciai rivestiti ad alta resistenza, e dell'espansione del portafoglio prodotti in fasi successive, affinché esso includa un maggior numero di acciai speciali.

«Abbiamo pianificato l'espansione della capacità. Lo schema PLI del governo dà sicuramente una spinta», ha dichiarato il chief marketing officer di AMNS, Ranjan Dhar. «Il nuovo investimento negli acciai speciali godrà dell'esperienza della società madre di AMNS. Con ArcelorMittal Limited, praticamente non esiste tecnologia o prodotto che non sia disponibile. AMNS ha un vantaggio naturale in questo senso», ha aggiunto. 

Ci sono cinque categorie di acciai speciali inclusi nello schema PLI del governo: prodotti in acciaio rivestito/placcato, acciai ad alta resistenza/resistenti all'usura, rotaie speciali, prodotti in acciaio legato, fili d'acciaio e acciaio elettrico.

Nell'ambito degli incentivi per l'acciaio, il governo ha stanziato 854 milioni di dollari da erogare in cinque anni sotto forma di incentivi fiscali alle società che aumenteranno la produzione di acciai speciali, prodotto che attualmente viene importato nel paese in grossi volumi.


Ultimi articoli collegati

India: nell'anno fiscale 2020/21 domanda di acciaio in calo nei settori chiave

Tata Steel produrrà il 50% di iron ore in più entro 5 anni

India: Tata Steel commissiona impianto di frantumazione e lavaggio del minerale

India: a ottobre produzione in crescita ma vendite in lieve calo per JSPL

JSW Limited aumenta la produzione a ottobre