In crescita a giugno su base annua le importazioni statunitensi di coils zincati a caldo

mercoledì, 29 luglio 2020 12:21:44 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati ufficiali, nel mese di giugno gli USA hanno importato 153.243 tonnellate di fogli e nastri zincati a caldo (HDG), dato in crescita del 23,3% rispetto a maggio ma in calo del 5,4% rispetto a giugno 2019. In valore, l’import di HDG è ammontato a 137,6 milioni di dollari, rispetto ai 110,4 milioni del mese precedente e ai 156,2 milioni di giugno 2019.

La maggior parte dei volumi ha avuto come origine il Canada con 66.220 tonnellate, rispetto alle 25.969 tonnellate di maggio e alle 63.049 tonnellate di giugno 2019. Altre fonti di rilievo sono state Taiwan con 15.839 tonnellate, il Messico con 15.583 tonnellate, Sudafrica con 10.897 tonnellate e l’Australia con 9.792 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Importazioni statunitensi di laminati mercantili in calo ad agosto

USA: cresce tra luglio e agosto l'import di lamiera tagliata a misura

Export USA di lamiere in coils in calo ad agosto

Export USA di zincati a caldo in crescita ad agosto su base mensile

Export USA di acciaio in crescita tra luglio e agosto