In calo le spedizioni dalle acciaierie USA

mercoledì, 10 luglio 2019 10:21:00 (GMT+3)   |   San Diego
       

Nel mese di maggio le acciaierie statunitensi hanno effettuato spedizioni per 7.385.038 tonnellate, in calo dello 0,8% rispetto alle 7.446.855 tonnellate spedite ad aprile e in aumento dell’1,1% rispetto alle 7.307.123 tonnellate spedite nel maggio 2018.

Da inizio anno le spedizioni sono state pari a 36.737.804 tonnellate, in aumento del 3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Tra maggio e aprile sono state rilevate le seguenti variazioni per prodotto delle spedizioni: fogli laminati a caldo -1%, fogli e nastri zincati -2%, fogli laminati a freddo -4%.


Ultimi articoli collegati

Italia: produttore di coils a caldo alza i prezzi

Minerale di ferro, prezzi al 28 febbraio

Italia: rialzo dei prezzi del tondo a rischio causa coronavirus

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 9

Assofond: produzione delle fonderie in calo nel quarto trimestre