Import di tubi e tubolari strutturali in Usa: -11,8% a novembre

martedì, 25 gennaio 2022 11:14:29 (GMT+3)   |   San Diego
       

A novembre 2021 le importazioni statunitensi di tubi e tubolari strutturali sono ammontate a 36.617 tonnellate, risultando in calo dell'11,8% rispetto a ottobre ma in aumento del 37,1% rispetto a novembre 2020. In termini di valore, le stesse importazioni sono ammontate a 74, milioni di dollari, rispetto agli 82 milioni del mese precedente e ai 28 milioni di novembre 2020.

Le importazioni hanno avuto come origine principalmente il Canada con 19.599 tonnellate, rispetto alle 20.777 tonnellate di ottobre e alle 19.525 di novembre 2020. Altre fonti principali di importazione di tubi strutturali sono state il Messico con 6.029 tonnellate, la Spagna con 2.955 tonnellate, la Corea del Sud con 1.618 tonnellate e l’India con 1.305 tonnellate.

Fonte: Dipartimento del Commercio Usa


Articolo precedente

Usa, import di tubi strutturali in calo dell’11,5% a dicembre

Usa, import di tubi standard a +28,9% dicembre

Usa: importazioni di tubi standard a +8,9% a novembre

Usa: -3,7% per l'import di tubi per condotte a novembre

OCTG: a novembre gli Usa hanno importato il 26,8% in più

Usa, importazioni di tubi meccanici: -1,2% a ottobre

Usa: importazioni di tubi standard a -23,2% a ottobre

Usa: -32,2% per l’import di tubi per condotte in calo a ottobre

Usa, import di OCTG a -32,1% da settembre a ottobre

Import di tubi per condotte in forte aumento negli Usa a settembre