Il produttore cinese Shagang programma altre manutenzioni

giovedì, 03 dicembre 2020 15:44:37 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Shagang Group, principale produttore siderurgico privato in Cina, ha annunciato che eseguirà dei lavori di manutenzione agli inizi di dicembre presso un altoforno e due linee di produzione di travi. 

L'altoforno di 480 metri cubici rimarrà inattivo per 21 giorni causando una riduzione della produzione di acciaio fuso di circa 35.700 tonnellate, mentre le due linee di produzione travi rimarranno inattive rispettivamente per 13 e 15 giorni determinando un calo della produzione di tondo per cemento armato di circa 88.000 tonnellate. 

La scorsa settimana, il gruppo siderurgico aveva comunicato degli interventi di manutenzione anche sulla sua linea di produzione di laminati a caldo da 1.450 mm.


Ultimi articoli collegati

Cina: crescono le scorte dei cinque principali prodotti finiti

Shagang: stabili i prezzi dei lunghi in Cina

Rallenta l'export cinese di barre nel 2020 

Cina: crescono le scorte dei cinque principali prodotti finiti

Shagang alza i prezzi del tondo in Cina