HBIS investirà 71,2 milioni di euro in Serbia

venerdì, 19 luglio 2019 17:42:11 (GMT+3)   |   Brescia
       

Il gruppo HBIS Serbia Iron & Steel, divisione del produttore siderurgico cinese HBIS, ha annunciato che investirà 80 milioni di dollari (71,2 milioni di euro) nel lancio di un nuovo impianto di sinterizzazione presso l'acciaieria serba Zelezara Smederevo. Il 24 luglio si terrà una cerimonia ufficiale per inaugurare i lavori.

Il nuovo impianto contribuirà al miglioramento dell'efficienza, della produttività e dell'impatto ambientale della produzione di acciaio di Zelezara Smederevo, ha scritto HBIS in una nota.

Il produttore siderurgico cinese prevede di investire circa 300 milioni di dollari in Serbia entro la fine del 2021. La società è stata il maggiore esportatore della Serbia nei primi cinque mesi del 2019.

HBIS assunse la gestione e la proprietà di Zelezara Smederevo nel luglio del 2016 dopo averla acquistata dal governo serbo per 46 milioni di euro.

Stefano Gennari


Ultimi articoli collegati

Giuseppe Conte: acciaio imprescindibile, serve un piano strategico per l'Italia

Italia: leggero aumento dei prezzi del tondo

Burelli (AST): interessati non solo Marcegaglia e Arvedi ma anche gruppi esteri

ORI Martin in partnership con Tenova affronta la crisi grazie alle tecnologie digitali

Ex Ilva, sindacati bocciano il piano di ArcelorMittal