Gruppo Feralpi, via alla terza edizione del percorso di formazione Sider+

martedì, 04 maggio 2021 12:42:40 (GMT+3)   |   Brescia
       

Il Gruppo Feralpi ha annunciato la ripartenza del suo progetto Sider+, un percorso di formazione finalizzato all'inserimento in azienda. Il progetto è stato temporaneamente rimodulato nel rispetto delle nome anti-COVID e prevede 96 ore di formazione gratuita. Una prima fase (52 ore) si svolgerà a distanza e sarà caratterizzata da moduli tecnici, mentre le restanti ore saranno svolte in presenza e tratteranno tematiche di sicurezza, soft skill, digitalizzazione, oltre ad attività di laboratorio. 

Il percorso didattico riserverà inoltre la possibilità di sostenere l'esame per l'ottenimento degli attestati per l'utilizzo dei carrelli elevatori e del carroponte. Momenti intermedi di valutazione, attraverso strumenti digitali di gamification, e un test finale identificheranno i candidati ai quali verrà proposto un contratto di assunzione nei siti produttivi di Lonato del Garda e Calvisano.

Antonio Cotelli, direttore delle risorse umane del Gruppo Feralpi, ha dichiarato che «la richiesta di tecnici qualificati, e quindi di competenze, è sempre più un requisito strategico per restare competitivi». Con la terza edizione di Sider+ Feralpi offre «un percorso di crescita professionale» e  «l'ingresso in azienda a chi si dimostrerà più motivato e qualificato». 

Feralpi ha ricordato che l'iniziativa «si configura come una delle molteplici azioni che rientrano in uno degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG 8) dell'agenda 2030, volto a sostenere la crescita economica attraverso la piena e produttiva occupazione e un lavoro dignitoso».


Ultimi articoli collegati

Assofermet: soddisfazione per la proroga dei nuovi controlli radiometrici

Auto, crescita "apparente" in Italia ad aprile

USA: DOC abbassa dazio sui tubi meccanici trafilati a freddo di Dalmine

AFV Beltrame Group lancia progetto pilota di formazione online

Italia: forte crescita della produzione di acciaio grezzo a marzo