Gruppo Feralpi, la Germania resta strategicamente importante

lunedì, 09 settembre 2019 15:50:25 (GMT+3)   |   Brescia
       

La Germania resta strategicamente importante per il Gruppo Feralpi nonostante il rallentamento della locomotiva tedesca. Questo il messaggio lanciato dal presidente Giuseppe Pasini, che lo scorso 6 settembre ha incontrato a Riesa, in Germania, il presidente del parlamento della Sassonia, Matthias Rößler. Proprio a Riesa ha sede Feralpi Stahl con un'acciaieria all'avanguardia, dotata di forno elettrico e siviera e treno di laminazione per la produzione di tondo per cemento armato e vergella. 

L'incontro tra Giuseppe Pasini e Matthias Rößler è avvenuto in occasione del Tag der Sachsen, la più importante festa popolare della Sassonia. «La Germania continua ad essere un baricentro competitivo per il nostro Gruppo - ha affermato Pasini -. È una colonna che vogliamo rafforzare ancora. Va in questa direzione il nuovo maxi investimento da 60 milioni di euro che, nell'arco di due anni, porterà la produzione di ESF Elbe-Stahlwerke Feralpi GmbH a raggiungere 1,3 milioni di tonnellate di acciaio l'anno consolidando la posizione di leadership della società nel panorama siderurgico europeo».

«Se è vero che in questa fase di rallentamento economico anche la Germania segna il passo - ha aggiunto il presidente del Gruppo Feralpi -, è un fatto che si possa leggere la capacità di reagire nei grandi progetti infrastrutturali che sosterranno lo sviluppo del Paese e per i quali Feralpi metterà a disposizione le proprie soluzioni e conoscenze».


Ultimi articoli collegati

Tondo, il prezzo fatica a crescere in Italia

Canada lancia indagine sull'import di tondo da sette paesi tra cui l'Italia

Forte incremento dei prezzi della vergella in Italia

Lieve aumento del prezzo del tondo in Italia

Böllinghaus Steel apre un ufficio vendite in Italia