Giappone: spedizioni di lamiere e fogli laminati a caldo in calo a settembre

mercoledì, 14 novembre 2018 11:12:02 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo i dati rilasciati dalla Japan Iron and Steel Federation (JISF), nel mese di settembre di quest’anno le spedizioni giapponesi di lamiere e fogli laminati a caldo sono aumentate del 6,1% rispetto al mese precedente ma sono calate dell’1,9% su base annua, attestandosi a 778.000 tonnellate. Il 76,8% delle spedizioni è stato rivolto al mercato interno, mentre il restante 23,2% ha riguardato il mercato export. Nello stesso mese, la produzione di lamiere e fogli laminati a caldo è ammontata a 833.000 tonnellate, l’1,3% in più su base mensile e il 7,3% in più su base annua.

Sempre a settembre, le spedizioni giapponesi di nastri laminati a caldo sono ammontate a 1,04 milioni di tonnellate, dato in calo del 26,9% rispetto al mese precedente e in calo del 27,1% su base annua. Il 25,1% di queste spedizioni è stato rivolto al mercato interno, mentre il rimanente 74,9% è stato destinato al mercato export. Infine, a settembre, l’output di nastri laminati a caldo è ammontato a 1,21 milioni di tonnellate, dato in calo del 17% su base mensile e del 10% su base annua.


Ultimi articoli collegati

Ministro Gualtieri: «Ilva resti con un azionista di maggioranza privato»

Produzione argentina di acciaio grezzo in calo a dicembre e nel 2019

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia