Giappone: produzione di acciaio grezzo a -1,3% a luglio

lunedì, 23 agosto 2021 12:51:15 (GMT+3)   |   Istanbul
       

A luglio, il Giappone ha prodotto 8,01 milioni di tonnellate di acciaio grezzo. Il dato è stato riportato dalla federazione siderurgica del Giappone (JISF) e segna un calo dell’1,3% rispetto a giugno, mentre su base annua si registra un aumento del 32,5%.

Sempre a luglio, la produzione giapponese di ghisa è ammontata a 5,90 milioni di tonnellate, in aumento dell’1,4% su base mensile e del 34,9% su base annua. 

Di seguito è presentato nel dettaglio l'output di prodotti siderurgici del Giappone a luglio 2021. 

Prodotto

Luglio 2021 (t)

Var. mensile (%)

Var. annua (%)

Profilati laminati a caldo

395.400

-13,1

-3,7

Barre

727.000

-2,1

3,1

Vergella

134.800

5,8

42,0

Lamiere da treno

677.400

-11,8

3,8

Nastri larghi laminati a caldo 

3.492.800

5,7

41,0

Nastri larghi laminati a freddo

1.413.600

-0,2

51,4

Fogli zincati

836.900

1,8

56,1

Tubi saldati

272.000

-4,4

14,4

Nel periodo gennaio-luglio, l’output di ghisa del paese si è attestato a 42,12 milioni di tonnellate, in rialzo del 13,3% in termini tendenziali, mentre la produzione di acciaio grezzo è ammontata a 56,06 milioni di tonnellate, in aumento del 16,2%  su base annua.


Ultimi articoli collegati

Germania: produzione di acciaio grezzo a +10,7% a settembre

Cina: Shagang ferma alcune linee di laminazione

Cina: prezzo del tondo a +4,1% a fine settembre

Giappone: esportazioni di acciaio a +3,6% nel periodo gennaio-agosto

Inox: l'OMC forma un panel per indagare sui dazi cinesi contro il Giappone