Giappone: export di acciaio in aumento a marzo ma in calo nel primo trimestre

venerdì, 30 aprile 2021 12:45:29 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nel mese di marzo di quest'anno le esportazioni di prodotti siderurgici dal Giappone sono state pari a 3,15 milioni di tonnellate, ossia il 16,5% in più rispetto a febbraio e il 9,6% in più su base annua, secondo gli ultimi dati pubblicati dalla federazione siderurgica giapponese.   

Tuttavia, nel primo trimestre 2021 le esportazioni di prodotti siderurgici dal Giappone sono ammontate a 8,33 milioni di tonnellate, calando del 10,5% rispetto allo stesso periodo del 2020.    

Export  

  

  

  

  

   

Marzo 

2021 (mt)  

Variaz. mensile (%)  

Gennaio-marzo 2021  

Var. annua (%)  

Semilavorati  

351.933

22,0

880.407

-23,8

Barre  

41.875

35,7

47.612

-5,6

Vergella  

49.476

3,6

129.547

26,7

Lamiera da treno  

257.699

55,5

574.233

-12,8

Coils a caldo  

972.674

17,5

2.679.540

-14,9

Coils a freddo  

201.941

9,3

529.772

-6,0

Fogli zincati  

227.531

1,8

633.590

5,1

Nei primi tre mesi dell'anno le principali destinazioni dei prodotti siderurgici giapponesi sono state la Corea del Sud con 1,02 milioni di tonnellate (-28,9% annuo), la Cina con 1,23 milioni di tonnellate (-0,9%), Taiwan con 570.026 tonnellate (-14,8%), la Thailandia con 1,47 milioni di tonnellate (+25,4%) e gli USA con 262.414 tonnellate (+1,6%). 


Ultimi articoli collegati

Cina: dopo i forti rialzi crollano i prezzi dell'acciaio nei mercati spot e dei future

Taiwan: in rialzo i prezzi dei prodotti piani – settimana 18

JSW Steel USA firma accordo con ATI per la conversione di bramme in coils a caldo

Metinvest, produzione di ghisa in crescita nel primo trimestre 

Giappone: esportazioni di rottame in calo a marzo