Giappone: esportazioni di rottame in calo nel 2021

venerdì, 28 gennaio 2022 13:34:07 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il Giappone a dicembre 2021 ha esportato 495.168 tonnellate di rottame, volume in calo del 33,7% rispetto alle 747.220 tonnelate di diembre 2020. I dati provengono dalle autorità doganali giapponesi, secondo le quali le esportazioni totali nel 2021 sono ammontate a 7,3 milioni di tonnellate di rottame, il 22% in meno rispetto all'anno precedente. 

Nell'intero anno, la Corea del Sud è stata la principale destinazione dell'export giapponese di rottame, con 3,08 milioni di tonnellate complessive (+4,4% su base annua). Seguono Vietnam e Taiwan, rispettivamente con 2,24 milioni di tonnellate (-34,1%) e 594.833 tonnellate (-46,5%).

Infine, le esportazioni giapponesi di rottame in Cina hanno raggiunto 401.138 tonnellate, crescendo in modo significativo rispetto alle 15.779 tonnellate del 2020.


Articolo precedente

Rottame, esportazioni giapponesi in calo nel primo trimestre

Rottame, esportazioni giapponesi in calo a gennaio-febbraio

Giappone: esportazioni di rottame in calo a giugno

Giappone: esportazioni di rottame in crescita a maggio

Giappone: esportazioni di rottame in calo a marzo

Rottame, export giapponese in calo in gennaio-febbraio

Rottame, export giapponese in crescita nel 2020

Giappone: crescono le spedizioni di rottame verso il Vietnam

Giappone: export di rottame in calo a gennaio

Giappone: dati sulle esportazioni di rottame nel 2018