Giappone: esportazioni di rottame in calo nel 2017

venerdì, 02 febbraio 2018 12:00:49 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo gli ultimi dati doganali giapponesi, il paese nipponico nel 2017 ha esportato 8,05 milioni di tonnellate di rottame, rispetto agli 8,56 milioni di tonnellate del 2016, registrando così un calo del 6% su base annua.

Le principali destinazioni delle esportazioni giapponesi di rottame sono state: Corea del Sud (3,95 milioni di tonnellate, il 49%); Cina (1,81 milioni di tonnellate, il 22%); Vietnam (1,52 milioni di tonnellate, il 19%); Taiwan (0,37 milioni di tonnellate, il 5%); Bangladesh (0,20 milioni di tonnellate, il 2%); Indonesia (0,07 milioni di tonnellate, l’1%); Stati Uniti (0,06 milioni di tonnellate, l’1%); altre destinazioni (0,07 milioni di tonnellate, l’1%).


Ultimi articoli collegati

USA: forte incertezza sul mercato del rottame

USA: cala l'ottimismo sul mercato del rottame

Calano le esportazioni USA di rottame a marzo

Rottame, prezzi in rialzo nel Midwest degli Stati Uniti

USA: rialzo dei prezzi del rottame presso i porti della East Coast