Giappone: esportazioni di acciaio in calo ad aprile

lunedì, 31 maggio 2021 12:43:31 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nel mese di aprile di quest'anno le esportazioni di prodotti siderurgici dal Giappone sono state pari a 2,74 milioni di tonnellate, ossia il 13,2% in meno rispetto a marzo e il 3,6% in meno su base annua, secondo gli ultimi dati pubblicati dalla federazione siderurgica giapponese.   

Nei primi quattro mesi del 2021 le esportazioni di prodotti siderurgici dal Giappone sono ammontate a 11,07 milioni di tonnellate, facendo registrare un calo dell’8,9% rispetto allo stesso periodo del 2020.    

Export  

  

  

  

  

   

Aprile

2021 (mt)  

Variaz. mensile (%)  

Gennaio-aprile 2021  

Var. annua (%)  

Semilavorati  

273.718

-22,2

1.154.124

-27,9

Barre  

49.175

17,4

138.662

9,1

Vergella  

53.024

7,2

182.571

33,6

Lamiera da treno  

220.995

-14,2

795.229

-8,5

Coils a caldo  

768.983

-20,9

3.448.523

-15,6

Coils a freddo  

159.675

-20,9

689.447

-2,4

Fogli zincati  

237.045

4,2

870.635

10,9

Nei primi tre quattro dell'anno le principali destinazioni dei prodotti siderurgici giapponesi sono state la Corea del Sud con 1,37 milioni di tonnellate (-27,1% annuo), la Cina con 1,71 milioni di tonnellate (+6,4%), Taiwan con 769.493 tonnellate (-17,7%), la Thailandia con 1,98 milioni di tonnellate (+29%) e gli USA con 339.132 tonnellate (-7%). 


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo, nuovo rialzo dei prezzi in Turchia

Cina: la produzione di coils a caldo cala meno di quella dei lunghi

Cina: Shagang ferma alcune linee di laminazione

Cina: prezzo del tondo a +4,1% a fine settembre

Giappone: esportazioni di acciaio a +3,6% nel periodo gennaio-agosto