Giappone: esportazioni di acciaio a +2,2% nel periodo gennaio-luglio

lunedì, 30 agosto 2021 15:47:21 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nel mese di luglio di quest'anno le esportazioni di prodotti siderurgici dal Giappone sono state pari a 3,06 milioni di tonnellate, dato in calo dell'1% su base mensile ma in aumento del 22,8% su base annua, secondo quanto comunicato dalla federazione siderurgica giapponese.   

Nel periodo gennaio-luglio, le esportazioni di prodotti siderurgici dal Giappone sono ammontate a 20 milioni di tonnellate, in aumento del 2,2% rispetto allo stesso periodo del 2020.    

Per quanto riguarda le principali destinazioni per l’export del paese nei primi sette mesi del 2021, la Corea del Sud continua a essere la meta più importante con 2,61 milioni di tonnellate (-15,8% annuo). Seguono la Cina con 3,08 milioni di tonnellate (-8%) e Taiwan con 1,37 milioni di tonnellate (-12,3%). Due i mercati in crescita: Thailandia con 3,61 milioni di tonnellate (+63,5%) e USA con 662.144 tonnellate (+17,8%). 

Export

 

 

 

 

 

Luglio 2021 (mt)

Variaz. mensile (%)

Gennaio-luglio 2021

Var. annua (%)

Semilavorati

325.336

-22,6

2.213.735

-15,8

Barre

61.358

-4,9

314.214

48,1

Vergella

36.128

-32,7

318.900

61,7

Lamiera da treno

236.420

-5,4

1.479.845

-1,9

Coils a caldo

964.662

7,1

6.197.582

18,4

Coils a freddo

192.896

4,4

1.234.992

18,5

Fogli zincati

208.216

0,9

1.494.255

23,2

 

 


Ultimi articoli collegati

Coils a caldo, nuovo rialzo dei prezzi in Turchia

Cina: Shagang ferma alcune linee di laminazione

Cina: prezzo del tondo a +4,1% a fine settembre

Giappone: esportazioni di acciaio a +3,6% nel periodo gennaio-agosto

Giappone: esportazioni di rottame in calo del 14,7% nel periodo gennaio-agosto