Germania: aziende del riciclo lamentano colli di bottiglia a livello globale

venerdì, 26 novembre 2021 17:36:19 (GMT+3)   |   Istanbul
       

L'industria tedesca del rottame sta soffrendo dei «colli di bottiglia a livello globale» e della «carenza di semiconduttori», nonostante la forte domanda registrata sul mercato domestico e all'estero. Lo hanno affermato rappresentanti della BDSV, l'associazione tedesca delle aziende del riciclo, durante la conferenza annuale dell'associazione. Le strozzature nelle consegne potrebbero frenare temporaneamente la ripresa dell'economia tedesca, mentre l'aumento dei prezzi dell'energia e delle materie prime rappresenta un rischio, hanno avvertito.

La BDSV ha affermato che le acciaierie tedesche hanno utilizzato più rottame quest'anno a causa dell'aumento dei costi per i certificati di carbonio e per compensare l'altrettanto forte aumento dei prezzi del minerale di ferro. L'elevata domanda di rottame ha incontrato un'offerta molto ridotta, soprattutto per quanto riguarda i rottami nuovi. I persistenti colli di bottiglia nelle consegne di prodotti intermedi e acciaio hanno portato a fermi di produzione nel settore e quindi a una minor generazione di nuovo rottame. Di conseguenza, è stato notato un ampliamento del divario tra rottami nuovi e vecchi in termini di prezzo. 

La BDSV ha inoltre criticato le modifiche proposte dalla Commissione europea per la spedizione transfrontaliera di rifiuti (Waste Shipment Regulation). «Nella sua nuova proposta pubblicata il 17 novembre, la Commissione europea non fa distinzione tra rifiuti misti o pericolosi e materie prime a riciclo. Ciò creerà svantaggi competitivi rispetto alle materie prime primarie importate con un'elevata impronta di carbonio» ha dichiarato l'associazione.
La BDSV ha ricordato che attualmente oltre 20 milioni di tonnellate di rottami di acciaio vengono venduti dall'Ue a paesi terzi ogni anno, e ha aggiunto che «per poter consumare questi quantitativi in Europa, le capacità devono essere ampliate e i processi di produzione modificati». 


Articolo precedente

Turchia, import rottame: mercato in rapida crescita, superati i 370 $/t CFR

01 dic | Rottame e materie prime

Vietnam: in aumento i prezzi dl rottame d’importazione, la domanda inizia a migliorare

01 dic | Rottame e materie prime

Rottame, scambio franco Baltico chiuso a 366 $/t CFR Turchia

30 nov | Rottame e materie prime

India, importazioni di rottame inattive a causa dell'aumento dei prezzi e del rallentamento del mercato del tondo

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame da cantieristica navale in aumento più marcato

30 nov | Rottame e materie prime

Germania, forte calo nel mercato locale del rottame

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia: inizia a salire come previsto il rottame da cantieristica navale

29 nov | Rottame e materie prime

Polonia, prezzi locali del rottame in leggero calo a causa del commercio più lento

29 nov | Rottame e materie prime

Giappone: export rottame in calo nel periodo gennaio-ottobre

29 nov | Notizie

Turchia, rottame: prezzi franco USA a 360 $/t CFR, offerte in rialzo

29 nov | Rottame e materie prime