Gerdau prevede di completare il piano di disinvestimento entro la fine del 2018

venerdì, 10 agosto 2018 12:04:02 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il produttore siderurgico brasiliano Gerdau ha l’obiettivo di concludere il proprio piano di disinvestimento entro quest’anno, ha dichiarato la società.

La scorsa settimana, Gerdau ha concluso la vendita di due centrali elettriche situate nello stato di Goias a Kinross Gold Corporation per 835 milioni di real.

La società è inoltre in attesa che gli enti di controllo approvino la vendita delle acciaierie in Florida, Tennessee, California e New Jersey a Commercial Metals Company per un totale di 600 milioni di dollari.

Fino ad ora, Gerdau ha disinvestito circa 6 miliardi di real. La società non ha fornito un calendario preciso per la conclusione del suo piano di disinvestimento quest'anno.


Ultimi articoli collegati

Produzione brasiliana di acciaio grezzo in crescita ad agosto

Vale chiude definitivamente un impianto di manganese

Brasile: Samarco conferma la ripartenza a dicembre

Vale ha 15 giorni per rispondere al congelamento beni

Brasile: da ArcelorMittal e Gerdau idee per la ripresa del settore siderurgico brasiliano