Gazprom: completato il gasdotto Nord Stream 2

venerdì, 10 settembre 2021 10:43:08 (GMT+3)   |   Brescia
       

Le sezioni finali del colossale gasdotto Nord Stream 2 sono state ora saldate, ha annunciato il colosso energetico russo Gazprom, portando a termine la costruzione del collegamento del gas sottomarino tra Russia e Germania.

In una dichiarazione rilasciata stamani, Alexey Miller, presidente del consiglio di amministrazione della società, ha affermato che «alle 8:45 di questa mattina, ora di Mosca, i lavori sul gasdotto Nord Stream 2 sono stati completati».

Recentemente, il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha affermato che il gasdotto inizierà a funzionare nei prossimi giorni. Nord Stream 2 serve a trasportare gas naturale dalla Russia alla Germania, per poi essere allacciato alla rete di distribuzione dell'Unione europea. Nord Stream 2 è attualmente il gasdotto più lungo del mondo – 1.230 chilometri – e verrà affiancato al gasdotto Nord Stream 1, lungo 1.224 chilometri, che segue lo stesso percorso e che fu inaugurato nel 2012.


Ultimi articoli collegati

Benso (Assofermet): «Con l'import i distributori a loro rischio hanno dato continuità di fornitura»

Feralpi: nei primi otto mesi produzione superiore ai livelli del 2019

Nippon Steel esce dal capitale della spagnola Acerinox

Pezzotti (Fersovere): «Ingiustificato tracollo dei prezzi del rottame»

Salvaguardia Ue: già esaurite le quote per alcuni prodotti