Francia: output dell’industria dei metalli in calo tra agosto e settembre

martedì, 13 novembre 2018 10:53:16 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo fonti ufficiali, nel mese di settembre l’output del settore manifatturiero francese è calato del 2,1% su base mensile, dopo la crescita dello 0,4% registrata nel mese di agosto. Nel trimestre luglio-settembre, invece, l’output del settore manifatturiero francese ha fatto registrare aumenti dello 0,9% su base annua e dello 0,5% rispetto al trimestre precedente.

Nel mese di settembre, la produzione francese di metalli di base e prodotti in metallo, fatta eccezione per macchinari e attrezzature, è calata dell’1,1% rispetto al mese di agosto, dopo un aumento dell’1% mensile nel mese di agosto. Nel trimestre luglio-settembre, la stessa produzione è aumentata dello 0,2% rispetto al trimestre precedente.

Sempre nel mese di settembre, la produzione francese di veicoli, rimorchi e semi-rimorchi ha fatto registrare un calo dello 0,3% mensile, dopo la crescita del 5,2% mensile registrata il mese precedente, mentre la produzione dell’industria delle costruzioni è aumentata del 3,8% mensile, dopo essere rimasta stabile ad agosto rispetto a luglio. Nel trimestre luglio-settembre la produzione di veicoli, rimorchi e semi-rimorchi è calata dell’1,1%, mentre quella dell’industria delle costruzioni è aumentata dell’1,9%, variazioni su base trimestrale.


Ultimi articoli collegati

Ministro Gualtieri: «Ilva resti con un azionista di maggioranza privato»

Produzione argentina di acciaio grezzo in calo a dicembre e nel 2019

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia