Filippine: nel 2019 il consumo di acciaio aumenterà in linea con la crescita del PIL

martedì, 23 aprile 2019 11:01:07 (GMT+3)   |   San Diego
       

Roberto M. Cola, presidente dell’Iron and Steel Institute nelle Filippine, ha dichiarato che il consumo di acciaio nel paese registrerà un aumento tra il 5% e il 6% nel 2019, arrivando a 11,1 milioni di tonnellate. Nel 2018 il consumo era incrementato del 9% ammontando a 10,5 milioni di tonnellate.

Secondo Cola, la domanda siderurgica si allineerà con la crescita del PIL, che al momento è prevista al 6-7% nel 2019. La domanda domestica di acciaio dovrebbe supportare il programma di infrastrutture del paese e il piano di spesa.

Cola si è detto preoccupato riguardo agli impianti utilizzati nell’industria siderurgica nelle Filippine a causa di una produzione scadente, oltre che per via di problemi ambientali e sotto il profilo della sicurezza. Cola ha aggiunto che questo tipo di impianti contribuiscono a metà della produzione sul mercato e danneggiano i produttori locali.

La cinese HBIS sta ancora valutando la fattibilità della sua acciaieria integrata da 4,4 miliardi di dollari con un potenziale di 8 milioni di tonnellate di capacità domestica, pertanto nel medio periodo l'aumento della domanda di acciaio nelle Filippine dovrebbe continuare a essere soddisfatto attraverso le importazioni.


Ultimi articoli collegati

USA: prezzi degli zincati a caldo stabili da inizio maggio

In crescita l'export statunitense di OCTG tra febbraio e marzo

USA: dazi provvisori su blocchi in acciaio forgiato provenienti da Italia e altri tre paesi

Italia tra le principali fonti di barre finite a freddo per gli USA a marzo

USA: in crescita le importazioni di tubi meccanici a marzo