Federacciai: importante mantenere le misure di salvaguardia 

mercoledì, 16 giugno 2021 18:04:37 (GMT+3)   |   Brescia
       

Federacciai, la federazione che rappresenta le imprese siderurgiche italiane, difende in una nota stampa la proposta di estensione delle misure di salvaguardia Ue sull'acciaio e sostiene che «indicare quale causa le misure di difesa europee adottate come risposta a comportamenti non corretti o distorsivi dei mercati internazionali, oppure mere speculazioni, appare fuorviante oltre che palesemente sbagliato, come facilmente dimostrato dai numeri disponibili». Per Federacciai, lo squilibrio tra domanda e offerta, i forti incrementi di prezzo delle materie prime e l'esplosione dei costi della logistica non sono limitati alla sola filiera siderurgica ma hanno pesanti ripercussioni su diversi settori manifatturieri e tecnologici. 

Secondo l'associazione dei siderurgici italiani, il rinnovo della salvaguardia è «un atto dovuto al persistere della misura protezionistica distorsiva alzata dagli Stati Uniti (le famose tariffe della Section 232, ndr) e il cancellare ora questa misura sarebbe da irresponsabili, dato anche il fatto incontestabile che nessuna delle quote di importazione dei singoli prodotti ha raggiunto dall'inizio dell'anno la saturazione e quindi la salvaguardia europea non ha assolutamente impedito la libera importazione di prodotti siderurgici in questa fase di ripresa economica».

«Crediamo oggi sia importante mantenere le misure di difesa esistenti chiedendo, laddove occorra, una revisione che possa tenere conto di momenti di mercato particolari riducendo le possibili criticità riscontrate per qualche Paese o qualche prodotto» ha concluso Federacciai.

Stefano Gennari


Articolo precedente

Assofermet, presentato studio sugli effetti negativi delle barriere commerciali

03 mar | Notizie

Assofermet: dopo i dazi sull'alluminio, l'Ue sospenda anche la salvaguardia sull'acciaio

15 ott | Notizie

Benso (Assofermet): «Con l'import i distributori a loro rischio hanno dato continuità di fornitura»

11 ott | Intervista

Salvaguardia Ue, per Apindustria Confapi compromette la ripresa di distribuzione e utilizzo finale

06 set | Notizie

Assofermet: no alla salvaguardia, gli utilizzatori devono poter competere a livello globale

21 ott | Intervista

Federacciai: bene l'indagine UE contro i piani inox indiani e indonesiani

19 ott | Notizie

Assofermet: no ad ulteriori dazi sull'inox, forte la preoccupazione tra i distributori

15 ott | Notizie

Flavio Bregant (Federacciai): «Chiediamo al governo un piano per la siderurgia»

14 ott | Intervista

EUROFER, nuovo appello alla Commissione europea per la riduzione delle quote di salvaguardia

22 mag | Notizie

Salvaguardia UE, Assofermet contraria alle modifiche proposte da EUROFER

08 mag | Notizie