Export statunitense di coils a caldo in calo a maggio

mercoledì, 15 luglio 2020 15:24:45 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati ufficiali, nel mese di maggio le esportazioni di fogli laminati a caldo (HRC) dagli USA sono state pari a 20.716 tonnellate, dato in calo del 10,2% rispetto ad aprile e del 38,5% rispetto a maggio 2019. In valore l'export ha totalizzato 15,2 milioni di dollari, rispetto ai 19 milioni del mese precedente e ai 38,5 milioni di maggio 2019. 

La maggior parte degli HRC è stata esportata in Messico con 16.246 tonnellate, rispetto alle 20.268 tonnellate di aprile e alle 29.364 tonnellate di maggio 2019. Altra destinazione di rilievo è stata il Canada con 4.025 tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Cala a luglio l'import di lamiera tagliata a misura negli USA

Export statunitense di coils a caldo in crescita tra giugno e luglio

Export USA di acciaio in crescita tra giugno e luglio

USA: importazioni di coils a caldo in crescita a luglio su base mensile

USA: esportazioni di banda stagnata in crescita tra maggio e giurno