Export di zincati dagli USA in aumento a gennaio

lunedì, 01 aprile 2019 11:58:44 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo gli ultimi dati diffusi dalle autorità locali, le esportazioni di fogli e nastri zincati a caldo dagli Usa nel mese di gennaio si sono attestate a 114.886 tonnellate, valore in aumento del 49,1% rispetto a dicembre e dell'8,6% rispetto a gennaio 2018.

La principale destinazione è stata il Canada con 66.576 tonnellate (40.281 a dicembre e 65.066 a gennaio 2018). Altre destinazioni sopra le mille tonnellate sono state Messico (45.950 tonnellate) e Italia (1.210 tonnellate).

In termini monetari, il valore dell'export di fogli e nastri esportati dagli USA nel mese di gennaio è stato pari a 129,8  milioni di dollari, in aumento rispetto agli 87,5 milioni di dicembre e ai 110 milioni di gennaio 2018.


Ultimi articoli collegati

USA: importazioni di coils a caldo in crescita tra maggio e giugno

In crescita a giugno su base annua le importazioni statunitensi di coils zincati a caldo

Calo delle importazioni di acciaio negli USA a giugno

Export USA di zincati a caldo in calo a maggio

Export USA di acciaio in calo a maggio