Export brasiliano di ghisa in crescita nei primi dieci mesi del 2020

martedì, 17 novembre 2020 16:52:40 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Nei primi dieci mesi dell'anno le esportazioni brasiliane di ghisa sono ammontate a 3,067 milioni di tonnellate, facendo registrare un incremento del 31,3% su base annua. La Cina è rimasta il principale mercato di consumo con una quota del 51,9% sul totale delle tonnellate spedite, seguita dagli USA con una quota del 20,3%. 

Nel mese di ottobre, l'export di ghisa dal Brasile è ammontato a 382.762 tonnellate, dato in crescita del 4,4% su base annua e quasi raddoppiato su base mensile. 


Ultimi articoli collegati

Ghisa, i fornitori brasiliani alzano i prezzi di 20 $/t

Ghisa, prezzo in rialzo in una vendita dal Brasile

Cina: prezzi di ghisa e coking coal – settimana 17

Vale, export di minerale di ferro in crescita nel periodo gennaio-marzo

Vale: produzione di minerale ferroso in crescita nel primo trimestre