Ex Ilva, Gualtieri: decarbonizzazione tra le priorità del Recovery Plan

lunedì, 14 settembre 2020 16:53:40 (GMT+3)   |   Brescia
       

«La decarbonizzazione di Ilva sarà tra le priorità del Recovery Plan italiano». Lo ha detto il ministro dell'Economia, Roberto Gualteri, in occasione dell'iniziativa "Taranto Capitale del Green New Deal" presso la sede del Partito Democratico. «È una strada difficile – ha aggiunto – ma non ce ne sono altre. Questo progetto ha dei capisaldi: mantenimento dei livelli occupazionali e produttivi». 

Il ministro ha affermato che «la trattativa è in corso ed è finalizzata a realizzare il progetto; il governo investirà e se Mittal non dovesse essere d'accordo troveremo altri interlocutori credibili». 

Occorre «modificare il processo produttivo investendo sulla produzione di preridotto che può essere alimentato a gas e poi anche ad idrogeno», ha continuato Gualtieri, per il quale occorre «da subito lavorare per una più incisiva trasformazione che valorizzi uno dei perni più innovativi del Recovery Plan italiano, l'investimento sull'idrogeno».

«Lo Stato italiano è in debito con Taranto, dobbiamo cominciare a saldare questo debito nel più breve tempo possibile», gli ha fatto eco il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano. 


Ultimi articoli collegati

Ex Ilva, si sblocca l'ingresso di Invitalia: nasce Acciaierie d'Italia

Ex Ilva, proclamato sciopero per il 23 aprile

Ex Ilva, per il governo il piano industriale necessita di un aggiornamento

Ex Ilva, Invitalia rassicura ArcelorMittal: aumento di capitale in tempi brevi

Ex Ilva, venerdì incontro tra il ministro Giorgetti e i sindacati