Europa: boom di immatricolazioni a dicembre, +1,2% nel 2019

giovedì, 16 gennaio 2020 16:37:24 (GMT+3)   |   Brescia
       

Il mercato europeo dell'auto chiude il 2019 in positivo: secondo ACEA (associazione dei costruttori europei dell'auto), le immatricolazioni nell'area UE più EFTA sono state 15.805.752 con un incremento dell'1,2% rispetto al 2018. Forte crescita a dicembre, un incremento del 21,4% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente con 1.261.742 unità vendute. 

Quasi tre quarti delle immatricolazioni del 2019 hanno riguardato i cinque maggiori mercati. I primi tre hanno registrato un incremento rispetto all'anno precedente: Germania +5%, Francia +1,9% e Italia +0,3%. Gli ultimi due hanno chiuso l'anno in negativo rispetto al 2018: Spagna -4,8% e Regno Unito -2,4%.


Ultimi articoli collegati

Cina: pedaggi autostradali sospesi per stimolare i trasporti

Turchia: cresce il prezzo del rottame in partenza dal Baltico

USA: export di barre laminate a caldo in flessione a dicembre

Billette CIS: cresce la domanda, ma anche la competizione

Turchia: Icdas alza ulteriormente il prezzo del tondo