Electrostal, produzione di billette ferma a 84.000 tonnellate nel 2020

mercoledì, 13 gennaio 2021 16:23:51 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Electrostal, produttore siderurgico ucraino basato su forno elettrico ad arco, ha prodotto nel 2020 un totale di 84.000 tonnellate di billette, dato rimasto invariato rispetto al 2019. Nel mese di dicembre la produzione di billette è stata interrotta, mentre a novembre la società aveva sfornato soltanto 2.000 tonnellate. 

In gennaio-marzo del 2019 l'impianto rimase fermo e a ottobre dello stesso anno la produzione venne interrotta nuovamente a causa del deterioramento delle condizioni di mercato.


Ultimi articoli collegati

Severstal: nel 2020 cala la produzione e aumentano le vendite

Billette, gli esportatori dei paesi CIS abbassano le offerte

Ucraina: in calo la produzione di acciaio grezzo nel 2020

Billette CIS, prezzi in ribasso dopo la discesa del rottame

Billette CIS, prezzi in calo sulla scia dell'indebolimento del mercato del rottame