Egitto: prezzi del carburante in aumento, cresce la pressione sui prezzi dell'acciaio

martedì, 09 luglio 2019 10:09:13 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il governo egiziano ha alzato significativamente i prezzi dei carburanti nelle ultime settimane, allo scopo di supportare l'economia del paese e di soddisfare i requisiti del piano di salvataggio concordato con il Fondo Monetario Internazionale. Questa azione, attraverso un incremento dei costi legati alla logistica e ai trasporti, dovrebbe porre un'ulteriore pressione sui prezzi delle acciaierie locali. Oltre a quelli del carburante sono aumentati recentemente anche i prezzi dell’elettricità.

L’azione del governo dovrebbe anche supportare le aspettative del mercato riguardo ad una crescita dell’import di billette da parte dei produttori integrati e semi-integrati, dopo che la settimana scorsa una corte amministrativa ha eliminato i dazi preliminari di salvaguardia sulle importazioni del semilavorato.


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio