Dombrovskis «ottimista» sulla risoluzione delle tensioni commerciali USA-UE

venerdì, 03 settembre 2021 13:13:53 (GMT+3)   |   Brescia
       

Il commissario europeo per il commercio Valdis Dombrovskis, secondo quanto riportato da Reuters, ha dichiarato oggi di confidare nella risoluzione della controversia tra UE e Stati Uniti in merito ai dazi sulle importazioni statunitensi di acciaio e alluminio.

Lo scorso giugno, i leader dell'UE e degli Stati Uniti si incontrarono e discussero tra le altre cose degli sforzi per porre fine alle tensioni commerciali derivanti dalle tariffe USA della sezione 232 entro la fine di quest'anno.

Oggi, Dombrovskis ha affermato: «Dopo il vertice UE-USA sono più ottimista sul fatto che verrà trovata una soluzione, quindi ora ci stiamo impegnando a stretto contatto con i dipartimenti competenti dell'amministrazione statunitense».

Come riportato in precedenza, alcune fonti ritengono che i prezzi locali dell'acciaio nel quarto trimestre possano beneficiare di un possibile accordo USA-Ue sui dazi. La rimozione delle tariffe USA della Section 232 contro l'Ue potrebbe infatti portare a un incremento delle esportazioni europee di acciaio e dunque a una riduzione dell'offerta all'interno dell'Unione. Tuttavia, qualsiasi modifica ai dazi USA farebbe scattare una revisione delle misure di salvaguardia dell'Ue, che a sua volta causerebbe un incremento dei volumi di importazione nel Vecchio Continente. 


Ultimi articoli collegati

EUROFER: il pacchetto Fit for 55 sostenga l'industria nella transizione

Salvaguardia Ue, per Apindustria Confapi compromette la ripresa di distribuzione e utilizzo finale

Coils a caldo: produttori Ue restii ad abbassare i prezzi

Automazioni Industriali Capitanio: progetti per Alfa Acciai, Gerdau e Chicago Heights Steel

Ue: dazio definitivo sull'import di fili e trefoli cinesi