Domanda di tondo in forte calo in Egitto a ottobre

lunedì, 16 novembre 2020 17:12:28 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il consumo di tondo per cemento armato in Egitto è calato del 32% a ottobre rispetto al mese precedente, passando da 702.000 tonnellate a 478.000 tonnellate. Nonostante siano state risolte alcune criticità legate ai permessi di costruzione, le attività nel settore edilizio del paese sono rimaste deboli. Secondo fonti locali, è rallentata soprattutto la domanda proveniente da progetti del settore privato.

Le aspettative per il mese di novembre sono cautamente positive per il consumo di tondo, tuttavia permangono diversi problemi. Un produttore locale ha spiegato che «finora la domanda è rimasta debole» e che «bisogna vedere quale sarà l'impatto degli aumenti di prezzo a livello internazionale, cioè se aiuteranno la domanda o meno, e fino a che punto». 


Ultimi articoli collegati

Turchia: Kardemir vende quasi 40.000 tonnellate di tondo 

Turchia: Kardemir chiude le vendite di tondo

Fatturato in crescita per il produttore turco IDC

USA: revocati i dazi sul tondo del turco Habas  

Turchia: esportazioni di tondo in calo nei primi nove mesi dell'anno