CSP, ricavi derivanti dall'export superiori a 1,3 miliardi di dollari nel 2018

martedì, 15 gennaio 2019 17:02:06 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto riportato da O Povo, il produttore brasiliano di bramme Companhia Siderurgica do Pecem (CSP), joint venture tra Vale, Posco e Dongkuk, nel 2018 ha registrato 1,35 miliardi di dollari di ricavi derivanti dalle esportazioni.

CSP non ha svelato i ricavi originati dalle vendite domestiche di bramme.

I ricavi dell’export di 1,35 miliardi di dollari hanno rappresentato il 58,1% di tutti i proventi delle esportazioni dello stato del Ceará, ammontati a circa 2,3 miliardi di dollari nello stesso anno.


Ultimi articoli collegati

Vale vince un'ingiunzione e può riaprire il complesso di Itabira

Corte brasiliana impedisce il licenziamento di lavoratori da parte di Usminas

Crescono i prezzi del minerale ferroso brasiliano

Vale: entro il 2021 il recupero di 44 milioni di tonnellate di capacità produttiva

Vale, risarcimento milionario a una famiglia vittima dell'incidente di Brumadinho