Consorzio cinese sigla memorandum per lo sviluppo di un deposito di ferro in Algeria

giovedì, 01 aprile 2021 14:52:52 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Un consorzio cinese ha siglato un memorandum d'intesa (MoU) con l'algerina Algerian National Company of Iron and Steel per sviluppare un deposito di ferro in Algeria. Lo ha riportato recentemente l'agenzia di stampa Reuters. 

Il progetto sarà realizzato presso la miniera di ferro Gara Djebilet a Tindouf, nel sud dell'Algeria. Secondo le stime preliminari, l'investimento si aggirerà attorno ai 2 miliardi di dollari.

Il consorzio cinese include Cina International Water & Electric Corp, Heyday Solar e il produttore siderurgico Metallurgical Corporation of China.


Ultimi articoli collegati

Turchia: importazioni di coils a freddo in diminuzione in gennaio-febbraio

Tosyali Algérie prevede proventi da esportazione per 700 milioni di dollari

Algeria: il governo annuncia la ripresa del progetto siderurgico a Berrahal

Liberata la Ever Given, riprende il traffico nel canale di Suez

Produttori siderurgici turchi: nessuna crescita improvvisa dell'import cinese di rottame