Cleveland-Cliffs rileva gli asset di ArcelorMittal USA

lunedì, 28 settembre 2020 14:43:53 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Cleveland-Cliffs Inc., società statunitense specializzata nell'estrazione e nella pellettizzazione del minerale, acquisirà il 100% delle operazioni di ArcelorMittal USA in contanti e azioni per un valore di circa 1,4 miliardi di dollari. Grazie a questa acquisizione, Cleveland-Cliffs diventerà il più grande produttore nordamericano di prodotti piani e di pellet di minerale di ferro.

Secondo i termini dell'accordo, circa un terzo degli 1,4 miliardi di dollari sarà versato in anticipo in contanti (505 milioni di dollari). I restanti due terzi del corrispettivo saranno in azioni: circa 78 milioni di azioni di Cleveland-Cliffs per 500 milioni; azioni privilegiate senza diritto di voto rimborsabili per circa 58 milioni di azioni di azioni ordinarie di Cleveland-Cliffs per un valore complessivo di 373 milioni o un importo equivalente in contanti. La transazione consentirà un risparmio sui costi di circa 150 milioni di dollari all'anno e un aumento della liquidità. ArcelorMittal parteciperà alla potenziale creazione di valore attraverso la sua partecipazione di minoranza.

Lourenco Goncalves, presidente e CEO di Cleveland-Cliffs, ha affermato che l'azienda non vede l'ora di «accogliere il team di ArcelorMittal USA nella nostra organizzazione. Stiamo creando un'azienda eccezionale – ha continuato –. L'acquisizione di ArcelorMittal USA amplifica la nostra posizione nell'importante settore automotive e migliora ulteriormente la nostra posizione in importanti mercati statunitensi come quelli delle costruzioni, degli elettrodomestici, delle infrastrutture, dei macchinari e delle attrezzature. Si aggiunge inoltre al nostro profilo di società con esperienza nelle materie prime e con sempre migliori capacità di finitura. L'operazione ci permetterà di diventare un sistema siderurgico più efficiente e completamente integrato, con la capacità di realizzare tutti i nostri obiettivi operativi e finanziari».

ArcelorMittal ha affermato che continuerà a servire i clienti in Nord America attraverso le sue attività in Canada, Messico, nonché negli USA tramite ArcelorMittal Nippon Steel Limited (AM/NS Calvert).


Ultimi articoli collegati

US Steel avvia il nuovo forno elettrico a Fairfield

USA mantiene dazi sull'import di tondo e vergella dalla Bielorussia

USA: confermato il dazio sui tubi meccanici trafilati a freddo dall'India

Wordsteel: domanda di acciaio in crescita in Cina, in calo nel resto del mondo

USA: confermato dazio antidumping sul tondo proveniente da Taiwan