CISA: prezzi del minerale ferroso in oscillazione a marzo

lunedì, 08 aprile 2019 15:48:13 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo un nuovo rapporto pubblicato dalla China Iron and Steel Association (CISA), alla fine di marzo l’indice dei prezzi del minerale ferroso in Cina (CIOPI) si è attestato a 304,28 punti, 6,79 punti o il 2,28% in più rispetto a fine febbraio. In particolare, l’indice dei prezzi del minerale di ferro prodotto localmente si è attestato a 251,11 punti, in aumento di 1,19 punti o dello 0,48% su base mensile, mentre l’indice dei prezzi del minerale ferroso importato è ammontato a 314,33 punti, in aumento di 7,85 punti o del 2,56% su base mensile.

Per tutto il mese di marzo, l’indice dei prezzi medi del minerale ferroso in Cina (CIOPI) si è attestato a 302,06 punti, 4,42 punti in meno o l’1,44% in meno su base mensile. In particolare, l’indice dei prezzi del minerale di ferro prodotto localmente si è attestato a 250,33 punti, 0,03 punti o lo 0,01% in meno, mentre l’indice dei prezzi del minerale ferroso importato si è attestato a 311,84 punti, in calo di 3,71 punti o dell’1,18% su base mensile.


Ultimi articoli collegati

Incremento delle scorte di minerale ferroso nei porti cinesi

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 26

Cina: prezzi di ferrosilicio, ferromanganese e silicomanganese – settimana 26

Ulteriore calo delle scorte di minerale ferroso nei porti cinesi

Produzione cinese di minerale ferroso in aumento a maggio