Cina: via le industrie dal centro dello Hebei entro il 2025

mercoledì, 24 novembre 2021 18:08:57 (GMT+3)   |   Shanghai
       

L'Ufficio generale del governo popolare provinciale dello Hebei ha pubblicato una nota relativa alla creazione della zona di supporto ambientale nell’area di Pechino-Tientsin-Hebei, prevista dal 14° piano quinquennale (2021-2025).

Nella nota si legge che le imprese siderurgiche nella provincia dello Hebei lasceranno i principali centri urbani entro il 2025, principalmente tramite la creazione di poli siderurgici a Tangshan e Handan e di porti nel nuovo distretto di Caofeidian e Bohai.

Nel frattempo, l'industria siderurgica implementerà una sostanziosa policy a tutela dell’ambiente, con programmi per l’adozione di tecnologie a basse emissioni e la riduzione delle stesse nelle città principali, tra cui Shijiazhuang, Handan e Xingtai.


Ultimi articoli collegati

Cina, crolla l'export di lamiere di acciaio da settembre a ottobre

Cina, output di HRC: la crescita rallenta a gennaio-ottobre

Cina: produzione di carbone a +4% a gennaio-ottobre 

Cina: output industriale del settore siderurgico in crescita a gennaio-ottobre 2021

Carbone, nello Shandong dal 2018 eliminati 28 milioni ton di capacità