Cina: vendite di veicoli passeggeri in calo a marzo

giovedì, 04 aprile 2019 17:21:42 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto comunicato dalla China Passenger Car Association (CPCA), nella prima settimana di marzo 2019 le vendite medie quotidiane al dettaglio di veicoli passeggeri in Cina sono ammontate a 34.000 unità, dato in calo del 25% su base annua, nonostante sia stato registrato un miglioramento rispetto alla contrazione di oltre il 40% della prima settimana di febbraio. Nella seconda metà di marzo, invece, le vendite medie quotidiane al dettaglio di veicoli passeggeri hanno raggiunto le 40.000 unità, calando del 15% su base annua; nella terza settimana del mese, esse si sono attestate a 44.700 unità, mostrando un ulteriore miglioramento rispetto alla settimana precedente. Complessivamente, si stima che le vendite medie quotidiane al dettaglio di veicoli passeggeri abbiano fatto registrare un calo del 12% su base annua nell’intero mese di marzo.

La CPCA ha dichiarato che la crescita degli investimenti nell’industria automobilistica, specialmente nella tecnologia di produzione dei nuovi veicoli ad energia rinnovabile, eserciteranno un’influenza negativa sui margini di profitto dei produttori nel settore.


Ultimi articoli collegati

Coils zincati a caldo, in rialzo le offerte cinesi

Coils a caldo, rapido incremento dei prezzi in Cina

Cina: trend contrastanti tra i prezzi di tubi saldati e senza saldatura

Cina: cresce il prezzo medio del tondo sul mercato locale

Calano import ed export cinese di acciai finiti ad aprile