Cina: scorte di acciai finiti in lieve aumento a ottobre

mercoledì, 31 ottobre 2018 14:06:04 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto riferito dalla China Iron and Steel Association (CISA), al 30 ottobre 2018 le scorte dei cinque principali prodotti siderurgici cinesi ammontavano a 9,40 milioni di tonnellate, dato in aumento di 70.000 tonnellate o dello 0,8% su base mensile.

Nello specifico, le scorte di acciai laminati a caldo (HRC), di acciai laminati a freddo (CRC), di lamiera media comune, di vergella e di tondo per cemento armato sono ammontate rispettivamente a 1,95 milioni di tonnellate (+7,1%), 1,87 milioni di tonnellate (+3,0%), 1,11 milioni di tonnellate (+7,4%), 1,15 milioni di tonnellate (-8,2%) e 3,50 milioni di tonnellate (2,7%).


Ultimi articoli collegati

Ministro Gualtieri: «Ilva resti con un azionista di maggioranza privato»

Produzione argentina di acciaio grezzo in calo a dicembre e nel 2019

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia