Cina: rallenta la produzione giornaliera di acciaio grezzo

lunedì, 06 settembre 2021 16:58:36 (GMT+3)   |   Shanghai
       

La China Iron and Steel Association (CISA) ha riferito che negli ultimi dieci giorni di agosto (21-31 agosto) la produzione media giornaliera di acciaio grezzo delle imprese siderurgiche cinesi di medie e grandi dimensioni – tutte associate CISA – è stata pari a 2,0527 milioni di tonnellate, facendo registrare un calo del 3,99% rispetto al periodo 11-20 agosto. Il dato segnala l'intensificarsi delle restrizioni alla produzione siderurgica nel paese.

Nei giorni giorni centrali di agosto la produzione media giornaliera aveva evidenziato un incremento del 4,6% rispetto al precedente periodo (1-10 agosto), ammontando a 2,1379 milioni di tonnellate.

Le scorte di acciaio hanno fatto registrare una diminuzione recentemente. In data 31 agosto le scorte di acciai finiti delle imprese siderurgiche cinesi di medie e grandi dimensioni erano pari a 13,4271 milioni di tonnellate, dato in contrazione del 10,09% (1,5071 milioni di tonnellate) rispetto al 20 agosto. 

Il 30 agosto, il prezzo medio del tondo per cemento armato in Cina è ammontato a 5.293 RMB/t (819 $/t) franco magazzino, facendo registrare un incremento di 70 RMB/t (11 $/t), pari all'1,35% , rispetto al 20 agosto.


Ultimi articoli collegati

Cina: produzione giornaliera di acciaio grezzo a +5,9% a inizio ottobre

Cina: prezzo del tondo a +4,1% a fine settembre

Cina: cala la produzione giornaliera di acciaio grezzo

Cina: il calo della produzione di lunghi subisce un'accelerazione ad agosto

Cina: output di coils a caldo in lieve calo ad agosto