Cina: prezzo medio degli acciai finiti in lieve calo

mercoledì, 11 luglio 2018 09:55:27 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Il ministero del commercio cinese (MOC) ha comunicato che la scorsa settimana (2-8 luglio) il prezzo medio degli acciai finiti è calato dello 0,1% su base settimanale.

Nello stesso periodo, i prezzi medi dei fogli laminati a caldo, dei nastri laminati a caldo, della lamiera in acciaio comune e del tondo sono calati rispettivamente dello 0,6%, dello 0,3%, dello 0,3% e dello 0,2% su base settimanale.

Nel periodo in esame, il prezzo medio del carbone in Cina ha fatto segnare un aumento dello 0,1% su base settimanale. In particolare, i prezzi medi dell’antracite e del carbone termico sono aumentati entrambi dello 0,1%, mentre quello del carbon coke è rimasto stabile; variazioni su base settimanale.

Infine, il prezzo medio dei metalli non ferrosi è diminuito del 2,2% su base settimanale. Il prezzo medio del nichel (Ni ≥ 99,2%) è calato invece del 3,2% rispetto alla settimana precedente.


Ultimi articoli collegati

Scorte di acciaio pressoché invariate in Cina a metà settembre

Calano i prezzi del tondo e della vergella "made in China"

Cina: Shagang Group annuncia prezzi invariati per i prodotti lunghi

Cina: crescono leggermente le scorte dei cinque principali prodotti finiti

Tondo: Hong Kong ordina da Turchia e India, forti i prezzi cinesi