Cina: prezzi del tondo per cemento armato in lieve calo ad inizio novembre

giovedì, 15 novembre 2018 11:55:51 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto riportato dall’Ufficio di statistica cinese, ad inizio novembre 2018 (periodo dall’1 al 10), in Cina, i prezzi medi del tondo per cemento armato HRB 400 da 16-25 mm, della vergella HPB 300 da 6,5 mm, della lamiera media comune Q235 da 20 mm, dei fogli laminati a caldo Q235 da 3 mm, dei tubi senza saldatura da 219 mm x 6 mm e degli angolari da 5 mm x 5 mm sono ammontati a 4.644,9 RMB/t (668,3 $/t), 4.739,0 RMB/t (681,9 $/t), 4.328,5 RMB/t (622,8 $/t), 4.191,7 RMB/t (603,1 $/t), 5.321,2 RMB/t (765,6 $/t) e 4.504,1 RMB/t (648,1 $/t) calando rispettivamente di 12,7 RMB/t (1,8 $/t), di 26,4 RMB/t (3,8 $/t), 66,0 RMB/t (9,5 $/t), di 107,0 RMB/t (15,4 $/t), di 52,5 RMB/t (7,6 $/t) e di 25,3 RMB/t (3,6 $/t), oppure dello 0,3%, dello 0,6%, dell’1,5%, del 2,5%, dell’1,0% e dello 0,6% rispetto ai prezzi di fine ottobre (periodo dal 21 al 31 ottobre).


Ultimi articoli collegati

Ministro Gualtieri: «Ilva resti con un azionista di maggioranza privato»

Produzione argentina di acciaio grezzo in calo a dicembre e nel 2019

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia