Cina: prezzi del tondo per cemento armato in aumento a metà marzo

martedì, 26 marzo 2019 12:43:24 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto riportato dall’Ufficio di statistica cinese, a metà marzo 2019 (periodo dall’11 al 20), in Cina, i prezzi medi del tondo per cemento armato HRB 400 da 16-25 mm, della vergella HPB 300 da 6,5 mm, della lamiera media comune Q235 da 20 mm, dei fogli laminati a caldo Q235 da 3 mm, dei tubi senza saldatura da 219 mm x 6 mm e degli angolari da 5 mm x 5 mm sono ammontati a 3.975,3 RMB/t (592,2 $/t), 4.079,8 RMB/t (608,1 $/t), 4.021,4 RMB/t (599,3 $/t), 3.970,0 RMB/t (591,7 $/t), 4.893,5 RMB/t (729,3 $/t) e 4.217,3 RMB/t (628,5 $/t) aumentando rispettivamente di 26,9 RMB/t (4,0 $/t), 24,7 RMB/t (3,68 $/t), 16,8 RMB/t (2,5 $/t), 14,6 RMB/t (2,2 $/t), 5,1 RMB/t (0,76 $/t) e 33,2 RMB/t (4,95 $/t), oppure dello 0,7%, dello 0,6%, dello 0,4%, dello 0,4%, dello 0,1% e dello 0,8% rispetto ai prezzi di inizio marzo (periodo dall’1 al 10 marzo).


Ultimi articoli collegati

Tubi, offerte dalla Cina stabili grazie al supporto delle materie prime

Coils zincati a caldo, in rialzo le offerte cinesi

Coils a caldo, rapido incremento dei prezzi in Cina

Cina: trend contrastanti tra i prezzi di tubi saldati e senza saldatura

Cina: cresce il prezzo medio del tondo sul mercato locale