Cina: output di coke in lieve crescita nel 2018

martedì, 05 marzo 2019 13:37:45 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto dichiarato dal ministero dell'industria e delle tecnologie dell'informazione cinese (MIIT), nel 2018 la produzione di coke in Cina è ammontata a 438 milioni di tonnellate, aumentando dello 0,8% su base annua.

Nello stesso anno, la Cina ha esportato 9,75 milioni di tonnellate di coke, il 20,8% in più rispetto al 2017, al prezzo medio d’esportazione di 1.999 RMB/t (295,3 $/t), dato in aumento del 10,3% su base annua.

Nel 2018, a causa degli aumenti dei prezzi del carbone e degli acciai finiti, anche i prezzi del coke sono cresciuti. Ad esempio, nell’anno in esame il prezzo medio del coke con specifiche superiori ai 40 mm è stato registrato a 2.190 RMB/t (323,5 $/t), il 13,4% in più, mentre il prezzo medio del coke con specifiche tra i 25 e i 40 mm è stato registrato a 2.119 RMB/t (313,0 $/t), il 13,1% in più; variazioni su base annua.

Allo stesso tempo, l’industria del coke ha osservato un miglioramento della redditività. In particolare, i ricavi operativi nella provincia dello Shanxi sono ammontati a 187,28 miliardi di yuan (27,7 miliardi di dollari), aumentando del 19,8% su base annua, mentre l’utile lordo si è attestato a 17,75 miliardi di yuan (2,62 miliardi di dollari), per un incremento del 120,2% rispetto all’anno precedente.


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di ghisa e coking coal – settimana 22

Cina: cresce la produzione di carbone nei primi quattro mesi del 2020

Produzione cinese di acciaio grezzo in crescita nel primo quadrimestre

Cina: prezzi di ghisa e coking coal – settimana 19

Cina: previsto un calo dei prezzi del minerale nel corso di maggio