Cina: nel 2018 import ed export di rottame in calo

mercoledì, 30 gennaio 2019 12:53:26 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo gli ultimi dati import/export forniti dalle autorità doganali cinesi, nel mese di dicembre 2018 la Cina ha esportato 298 tonnellate di rottame, ovvero il 99,8% in meno su base annua.

Nell’intero 2018, invece, il paese asiatico ha esportato in totale 332.343 tonnellate di rottame, dato in calo dell’85,2% rispetto al 2017. 

Sul versante dell'import, a dicembre la Cina ha importato 20.000 tonnellate di rottame, facendo registrare un calo del 49,6% su base annua. Nel 2018, le importazioni cinesi di rottame sono ammontate a 1,34 milioni di tonnellate, dato in calo del 42,2% su base annua. 


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di ghisa e coking coal – settimana 22

Cina: le dogane semplificano le ispezioni sul minerale di ferro importato

Cina: crescono le importazioni di carbone e lignite nei primi quattro mesi

Cina: la domanda di aprile traina l'import di minerale ferroso nei primi quattro mesi

Calano import ed export cinese di acciai finiti ad aprile