Cina, MPI: domanda di acciaio prevista in calo nel 2019

mercoledì, 12 dicembre 2018 13:22:13 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto annunciato dal China Metallurgical Industry Planning and Research Institute (MPI), la domanda di acciaio sul mercato interno cinese dovrebbe ammontare a 820 milioni di tonnellate nel 2018, registrando una crescita del 12,6% su base annua. Il direttore di MPI, Li Xinchuang, ha dichiarato che per il 2019 si prevede invece che la domanda di acciaio ammonti a 800 milioni di tonnellate, calando del 2,4% su base annua.

Sulla base del consumo di acciaio, delle esportazioni nette e dei dati sulla produzione relativi al periodo gennaio-ottobre di quest'anno, si stima che nel 2018 la produzione di acciaio grezzo cinese raggiungerà i 923 milioni di tonnellate, crescendo dell'11,0% su base annua, mentre la produzione di ghisa dovrebbe attestarsi a 763 milioni di tonnellate, dato in aumento dell'1,6% su base annua. Basandosi invece sui dati della produzione di ghisa, la domanda cinese di minerale di ferro con contenuto di ferro pari al 62% dovrebbe raggiungere gli 1,206 miliardi di tonnellate nel 2018, salendo dell'1,6% su base annua.

Inoltre, MPI prevede che nel 2019 l’output di acciaio grezzo in Cina raggiunga i 900 milioni di tonnellate, registrando un calo del 2,5% su base annua, mentre la produzione di ghisa dovrebbe ammontare a 726 milioni di tonnellate, calando del 4,9% su base annua. Sempre nel 2019, la domanda di minerale di ferro con contenuto di ferro pari al 62% è prevista in calo del 4,9% su base annua, a 1,147 miliardi di tonnellate.

Infine, secondo MPI la domanda globale di acciaio nel 2019 ammonterà a 1,711 miliardi di tonnellate, facendo registrare un incremento dello 0,2% rispetto al volume di 1,707 miliardi di tonnellate previsto per il 2018.


Ultimi articoli collegati

USA annunciano nuovi dazi su prodotti derivati dell'acciaio e dell'alluminio

JSW Steel, utile netto in diminuzione nei primi nove mesi dell'anno fiscale

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane