Cina, lamiere e fogli d’acciaio: export in calo nel periodo gennaio-novembre

martedì, 20 dicembre 2022 16:57:32 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Le esportazioni cinesi di fogli e lamiere d’acciaio hanno totalizzato 36,68 milioni di tonnellate nel periodo gennaio-novembre di quest'anno, in calo del 5,1% su base annua, 1,5 punti percentuali in meno rispetto al dato registrato nei primi dieci mesi.

A novembre, la Cina ha esportato 3,3 milioni di tonnellate di lamiere e fogli d’acciaio, in aumento del 15,6% su base annua e dell’8,2% su base mensile, secondo la dogana cinese.


Articolo precedente

Cina: in aumento le scorte dei principali prodotti siderurgici finiti

07 feb | Notizie

Cina: stabili i prezzi export della lamiera, in calo il mercato locale

06 feb | Piani e bramme

Cina, in aumento i prezzi export della lamiera

30 gen | Piani e bramme

Giappone: in calo l’export di acciaio nel 2022

30 gen | Notizie

La Turchia aumenta i dazi all’importazione per i prodotti piani in acciaio

30 gen | Notizie

Giappone, in calo la produzione di acciaio grezzo a dicembre

23 gen | Notizie

Cina, fogli e lamiere: esportazioni in calo del 4,5% nel 2022

20 gen | Notizie

Cina, lamiere: prezzi export ancora in aumento prima delle festività

16 gen | Piani e bramme

Stati Uniti, lamiere in coils: import in aumento a novembre

12 gen | Notizie

Stati Uniti, lamiera tagliata: export in aumento a novembre

12 gen | Notizie