Cina: indice Xinhua del minerale ferroso in crescita

venerdì, 18 gennaio 2019 11:35:28 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo i dati diffusi dalle autorità cinesi, al 14 di gennaio lo Xinhua-China Iron Ore Price Index, indice relativo al minerale ferroso importato con tenore di ferro del 62%, si è attestato a 75 punti, rimanendo stabile rispetto al 7 gennaio, mentre l’indice relativo al minerale di importazione con un contenuto di ferro pari al 58% è ammontato a 66 punti, rimanendo anch’esso invariato.

Nella settimana in questione, alcuni produttori siderurgici hanno terminato i loro lavori di manutenzione, e ciò porterà miglioramenti nella domanda di minerale di ferro d’importazione. Allo stesso tempo, gli operatori del mercato del minerale sono stati disposti a concludere acquisti di minerale d’importazione. Tuttavia, la domanda da parte dei produttori rimane debole, continuando ad esercitare un’influenza negativa sui prezzi del minerale di ferro d’importazione. Dal momento che rimangono soltanto due settimane prima delle vacanze del nuovo anno cinese (2-10 febbraio), si prevede che un numero maggiore di produttori siderurgici integri le scorte di minerale di ferro d’importazione, fornendo supporto ai prezzi della materia prima. In conclusione, è probabile che nei prossimi sette giorni i prezzi del minerale di ferro non subiscano significative variazioni in Cina.


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di ghisa e coking coal – settimana 22

Cina: le dogane semplificano le ispezioni sul minerale di ferro importato

Produzione cinese di minerale ferroso in aumento ad aprile

Cina: previsto un calo dei prezzi del minerale nel corso di maggio

Cina: la domanda di aprile traina l'import di minerale ferroso nei primi quattro mesi