Cina: indice Xinhua del minerale ferroso in calo

venerdì, 30 novembre 2018 13:04:03 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo i dati diffusi dalle autorità cinesi, al 26 di novembre lo Xinhua-China Iron Ore Price Index, indice relativo al minerale ferroso importato con tenore di ferro del 62%, si è attestato a 65 punti, registrando un calo di 10 punti rispetto al 19 novembre, mentre l’indice relativo al minerale di importazione con un contenuto di ferro pari al 58% è ammontato a 56 punti, calando anch’esso di 10 punti.

Nella stessa settimana, a causa del forte ribasso dei prezzi dei semilavorati e dei prezzi dei future sui metalli ferrosi in Cina, i prezzi degli acciai finiti sul mercato cinese hanno fatto registrare in generale una tendenza al ribasso.

Il mercato del minerale di ferro d’importazione è stato influenzato negativamente dal trend negativo del mercato degli acciai finiti. I trader di minerale hanno evitato di accumulare scorte, al fine di evitare potenziali rischi di ribassi. Per quanto riguarda il prossimo periodo, la domanda da parte degli utenti a valle subirà un rallentamento a causa di ulteriori interventi di manutenzione da parte dei produttori di acciaio. In conclusione, è probabile che nei prossimi sette giorni i prezzi del minerale di ferro rimangano deboli in Cina.


Ultimi articoli collegati

India: JSW sempre più vicina alla costruzione di un'acciaieria nell'Odisha

Brasile: lieve rialzo del prezzo del tondo per l'export

Bulgaria: i produttori di tondo alzano i prezzi

USA: terminata la salita dei prezzi dei coils a caldo

Tubi saldati, stabili le offerte turche ma con sconti su grossi volumi