Cina: in crescita l’investimento diretto estero nel primo trimestre

mercoledì, 08 maggio 2019 15:53:53 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto comunicato dal ministero del commercio cinese (MOC), nel periodo gennaio-marzo 2019 l’investimento diretto estero (IDE) in Cina è ammontato a 35,8 miliardi di dollari, crescendo del 3,7% su base annua, con un totale di 9.616 nuove società costituite da investimenti esteri nel paese.

In particolare, nel periodo in questione, gli investimenti diretti effettuati in Cina da Corea del Sud, Giappone, USA, Germania, Regno Unito e Olanda sono aumentati rispettivamente del 79,6%, del 6,4%, del 71,3%, dell’86,1%, del 12,4% e del 74,2% su base annua.


Ultimi articoli collegati

Cina: prezzi di ghisa e coking coal – settimana 28

Cina: calo delle importazioni di coking coal a maggio

Cina: prezzi di molibdeno, ferromolibdeno, cromo e ferrocromo – settimana 27

Cina: forte calo dei profitti del settore siderurgico nei primi cinque mesi

Coils inox, invariate le offerte cinesi