Cina: in crescita la produzione di tondo e vergella nel periodo gennaio-settembre

giovedì, 22 ottobre 2020 15:20:15 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Nei primi nove mesi del 2020, in Cina, secondo quanto riportato dall'ufficio nazionale di statistica (NBS), la produzione di tondo e vergella è ammontata rispettivamente a 195,041 milioni di tonnellate e 121,787 milioni di tonnellate, dati in crescita del 4,5% e del 4,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

A settembre, la produzione di tondo nel paese si è attestata a 23,422 milioni di tonnellate (+9,9% annuo e -2,95% mensile). Allo stesso tempo, l'output di vergella è ammontato a 15,085 milioni di tonnellate (+11,5% annuo, +2,93% mensile).

Nel mese di settembre i prezzi del tondo nel mercato locale sono aumentati dell'1,56%, con gli incrementi che si sono concentrati maggiormente nella prima parte del mese. Nel complesso, La situazione nel segmento dei lunghi è stata migliore rispetto a quella registrata nel comparto dei piani, grazie al supporto fornito alle attività di costruzione attraverso gli investimenti in infrastrutture.


Ultimi articoli collegati

Cina, stop agli stimoli per l'export di acciaio

Cina: disponibili i dati sulle scorte dei cinque principali prodotti finiti

Minerale ferroso, produzione cinese in aumento nel primo semestre

Carbone: produzione in crescita in Cina nel primo semestre

Cina: stabili le scorte dei cinque principali prodotti finiti