Cina: in corso ispezioni sull’effettiva eliminazione della capacità siderurgica

martedì, 22 maggio 2018 12:42:27 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo quanto comunicato dalla Commissione nazionale cinese per lo sviluppo e le riforme (NDRC), nel periodo dal 22 maggio al 15 giugno la Cina compirà delle ispezioni nell’industria siderurgica sull’eliminazione della capacità in 21 province e municipi, tra cui Tianjin, Hebei, Shanxi, Mongolia Interna, Liaoning, Jilin, Heilongjiang, Jiangsu, Zhejiang, Anhui, Fujian, Jiangxi, Shandong, Henan, Hubei, Hunan, Guangdong, la regione autonoma di Guanxi Zhuang, Sichuan, Yunnan e Shaanxi.

Le verifiche si concentreranno sull'eventualità che una qualsiasi delle capacità di acciaio di bassa qualità eliminate, per lo più utilizzate nel settore edile, e altre capacità di acciaio eliminate abbiano ripreso la produzione, e sulla possibilità che altre capacità siano state realizzate senza l'approvazione ufficiale.


Ultimi articoli collegati

Produzione cinese di minerale ferroso in aumento ad agosto

Graduale crescita della produzione di tondo e vergella in Cina

Cina: forte incremento della produzione di coils ad agosto

Cina: produzione giornaliera di acciaio ancora alta a fine agosto, in forte calo le scorte

Baosteel: la produzione di acciaio in Cina supererà il miliardo di tonnellate nel 2020